This user account status is Approved

Coro Polifonico Singing Cluster (Catanzaro)

Giulio De Carlo, nato il 28/01/1981 a Catanzaro.

 

Ha iniziato i suoi studi musicali con il flautista M° Francesco Critelli.

Ha perfezionato la sua formazione con il flauto traverso con il M° Claudia Pochini.

 

Dal 2001 al 2005 ha coadiuvato il soprano M° Giovanna Massara nella formazione e nella cura del coro a voci pari del Seminario Teologico San Pio X.

 

Come autodidatta si è dedicato allo studio della musica corale, specialmente quella del XV e XVI secolo e quella contemporanea.

Dal 2015 è Direttore del Coro Polifonico “Singing Cluster”.

 

Nel 2017 ha attivato un rapporto di collaborazione artistica con il Teatro di Calabria “Aroldo Tieri” per il quale ha composto le colonne sonore del IV ciclo di rappresentazioni classiche 2017 in merito alle tragedie “Titàn. I fuochi di Prometeo” e “Medea” di Euripide.

 

Nel 2018 e nel 2019 ha collaborato con il Coro Euridice di Bologna, diretto dal M° Pierpaolo Scattolin e con i Salt Lake Vocal Artists (Utah, USA), diretti dal Dr. Brady Allred, per la registrazione di diversi suoi brani per coro polifonico a cappella o accompagnamento dal pianoforte.

 

Durante gli stessi anni ha inciso due brani con il M° Francesco Silvestri e il M° Serena Mustari e ha composto un brano per il duo TWO for NEW del M° Giovanni De Luca e del M° Francesco Silvestri.

 

Ha anche intrapreso una collaborazione con il paroliere Charles Anthony Silvestri per la composizione di un pezzo per coro a voci miste, pianoforte e percussioni, dal titolo Forgotten.

 

Nel novembre del 2020 ha composto l’inno ufficiale della Magna Graecia Flute Choir del Maestro Sebastiano Valentino.

 

Nel mese di ottobre del 2021 ha attivato una collaborazione con il Kammerchor Manila, diretto dal Maestro Anthony Go Villanueva, per la realizzazione del suo brano First snow.

 

Collabora con il Coro Giovanile Calabrese, che ha eseguito alcuni suoi brani originali e arrangiamenti.

 

Da sempre svolge un’intensa attività compositiva, sia nel campo strumentale che vocale, producendo numerosi lavori originali eseguiti in diverse manifestazioni culturali e musicali.

 

PREMI E RICONOSCIMENTI

 

Il 28 dicembre 2019 si aggiudica il terzo posto al XVI concorso nazionale di composizione di canti natalizi in vernacolo calabrese organizzato dall’Organizzazione Cori Calabria con il brano U pastureddhru.

 

Il 23 ottobre 2020 il suo brano L’aquilone riceve una menzione speciale al concorso internazionale di composizione “Nuove musiche dalla Livenza” e vince la pubblicazione con la casa editrice “Ars Nova Editio”.

 

Il 31 maggio 2021 il suo brano L’amor che move il sole e l’altre stelle riceve una menzione speciale al concorso internazionale di composizione “… a riveder le stelle”, organizzato dall’Associazione Nazionale Direttori di Coro Italiani (ANDCI).

 

Nel mese di giugno 2021 il suo brano The hidden garden riceve il Grand Prize allo USA Music Composition International Competition organizzato dall'International Youth Music Competitions - IYMC.

 

Il 14 settembre 2021 il suo brano Ave verum riceve una menzione speciale all’International Composition Competition Ave Verum – Baden.

 

Il 30 dicembre 2021 si aggiudica il secondo posto al II Concorso Nazionale di Composizione ed Elaborazione di Testi e Canti Natalizi in lingua italiana organizzato dall’Organizzazione Cori Calabria con il brano Ecco, viene Natale.

 

Nel mese di dicembre 2021 il suo brano The hidden garden vince il “GOLD MEDAL ABSOLUTE WINNER USA ARTISTS OF THE YEAR” all’International Music Competition organizzato dall'International Youth Music Competitions - IYMC.

 

Il 18 febbraio 2022 il suo brano Descendit de cælis riceve una menzione speciale al Primo Concorso Internazionale di Composizione Corale di Preveza 2022.

 

 

 

 

Stampa la tua Card